IN EVIDENZA

PREPARAZIONE AI SACRAMENTI

  • Prima Confessione – Gli alunni di Quarta Elementare, oltre al solito appuntamento catechistico settimanale si ritrovano nei giorni di 26 marzo e 2 aprile, alle ore 17, per preparare, assieme a don Roberto e alle catechiste, la cerimonia della loro Prima Confessione che avrà luogo nel pomeriggio di Domenica 7 aprile

  • Cresima e Prima Comunione – I ragazzi della Quinta Elementare, oltre al solito appuntamento catechistico settimanale si ritrovano nei giorni di 28 marzo – 3 aprile – 11 aprile, alle ore 17.30 per preparare, assieme a don Roberto e alla catechiste, le liturgie di questi sacramenti.

 

LA NOSTRA QUARESIMA

Per la nostra comunità, la Quaresima assume, quest’anno, anche un significato del tutto particolare: attesa e preparazione della visita pastorale del Vescovo Claudio che sarà tra noi “figlio, fratello e padre”, proprio la Settimana Santa. Per vivere più intensamente, anche come comunità proponiamo a tutti i fedeli ed in particolare agli operatori pastorali, alcuni momenti comunitari di ascolto della Parola di Dio, di meditazione, di preghiera:

  • Liturgia delle Ore: ogni sabato, alle ore 8, in Chiesa, recita delle Lodi e proclamazione della Parola della domenica successiva. Segue in patronato una colazione di fraternità.
  • Presta orecchio … al grido del mondo: ogni venerdì (dal 15 marzo), alle ore 20.45, in Chiesa, Veglia di preghiera, stimolati dalla Parola di Dio, dall’esempio di alcuni testimoni, ci mettiamo in ascolto di Dio e dei poveri.
  • Quaresima di fraternità: ci è chiesto di prestare orecchio, ossia di metterci in ascolto del grido dei poveri, grido attraverso cui ci interpella il Signore stesso. L’umile e modesto strumento del “salvadanaio di carta” vuole essere segno nel nostro ascolto e della nostra generosità. 

QUARESIMA RAGAZZI DELLA CATECHESI

Prestare ascolto al povero è prestare ascolto a Dio stesso. come afferma Gesù stesso nella pagina del giudizio finale: «In verità io vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me» (Mt 25,40).

I ragazzi della catechesi, in questo tempo di Quaresima, sono esortati a riflettere ed esplorare i frutti che nascono dal prestare ascolto al grido dei poveri, aiutati dall’esempio dei testimoni che ogni domenica verranno loro proposti.

Per rendere fattiva la loro attenzione ai fratelli bisognosi, è stata loro proposta una raccolta alimentare che verrà fatta alla domenica, alla Messa delle ore 10. con queste richieste:

  • domenica 31 marzo: scatolette di carne in gelatina;
  • domenica 7 aprile: prodotti per l’igiene della persona e pulizia della casa.

Tutti i prodotti raccolti saranno consegnati alla Caritas parrocchiale per le famiglie in difficoltà.

 

qui potete scaricare il depliant della VISITA DEL VESCOVO

 

 

VISITA PASTORALE DEL VESCOVO

Il vescovo verrà tra noi come figlio, fratello e padre. Questo incontro potrà aiutarci a riconoscerci comunità che genera alla fede. Saremo chiamati a fare qualche passo per accoglierlo, aprirgli la porta di casa e quella della nostra realtà, dei nostri organismi di comunione e dei nostri gruppi, senza timore di mostrarci con le nostre bellezze, ma anche con le nostre stanchezze e fragilità, le nostre diversità, le nostre incertezze. Possa ciascuno di noi e questa nostra comunità cristiana vivere la felicità della fede e trasmetterla agli altri, soprattutto ai più lontani e fragili, tra cui gli ammalati. Possa questa felicità crescere in noi grazie anche alla visita del vescovo Claudio.

IN ALLEGATO LA RELAZIONE SULLA SITUAZIONE DELLA NOSTRA PARROCCHIA