lunedì 18 dicembre 2017
Il Battesimo

Il Battesimo è il fondamento di tutta la vita cristiana, l'ingresso alla vita nello Spirito, la porta che apre l'accesso agli altri sacramenti.
Mediante il Battesimo siamo liberati dal peccato e rigenerati come figli di Dio,
diventiamo membra di Cristo; siamo incorporati alla Chiesa e resi partecipi della sua missione.
Battezzare significa «tuffare», «immergere»: l'immersione nell'acqua è simbolo del seppellimento del battezzando nella morte di Cristo, dalla quale risorge con lui, quale «nuova creatura».

II Battesimo è il più bello e magnifico dei doni di Dio.
Lo chiamiamo dono, grazia, unzione, illuminazione, veste d'immortalità, lavacro di rigenerazione, sigillo, e tutto ciò che vi è di più prezioso.
  • Dono, poiché è dato a coloro che non portano nulla; 
  • grazia, perché viene elargito anche ai colpevoli; 
  • Battesimo, perché il peccato viene seppellito nell'acqua;
  • unzione, perché è sacro e regale (tali sono coloro che vengono unti); 
  • illuminazione, perché è luce sfolgorante;
  • veste, perché copre la nostra vergogna;
  • lavacro, perché ci lava;
  • sigillo, perché ci custodisce ed è il segno della signoria di Dio.
Amministrazione del Battesimo
Ogni bambino che nasce è un meraviglioso dono di Dio.
Il battesimo di un bambino è un particolare momento di incontro tra la famiglia e la comunità cristiana, fra i genitori e una realtà di fede.
La richiesta del Battesimo viene fatta al parroco con un primo incontro dei genitori di presentazione e conoscenza.
Per riflettere insieme sul sacramento  e per la preparazione del rito, una coppia della comunità (Daniela e Francesco) incontra i genitori o in patronato o nelle famiglie per riscoprire il senso del sacramento, i segni presenti nel rito del battesimo e per preparare insieme la celebrazione.

Il battesimo viene ricordato in chiesa con l’esposizione al portale del battistero di un simbolo e dei nomi di tutti i bimbi battezzati nell’anno solare.
Nella nostra comunità il Battesimo viene amministrato la prima domenica del mese (generalmente durante la S.Messa delle ore 11.00) e nella liturgia del Sabato Santo.

I BATTESIMI NELLA NOSTRA PARROCCHIA

Ricordiamo la prassi in uso nella nostra parrocchia per quanto riguarda l'amministrazione del sacramento del Battesimo.

v   Vengono amministrati solennemente e comunitariamente di norma nella prima domenica di ogni mese, alla Messa delle ore 11.

v    Sono previste delle variazioni: la prima dipende dalla Pasqua (se è possibile durante la Veglia Pasquale o, in subordine, la domenica dopo Pasqua, domenica in Albis),  la seconda, nel mese di dicembre (in cui si opta per l'8 dicembre, Festa dell'Immacolata Concezione).

v   Si eviti di chiedere l'amministrazione del Battesimo in date fuori da queste programmate. Qualora ci fossero gravi motivi per richiederlo, si prenda accordi con don Roberto.

v   Nei giorni precedenti il Battesimo, una coppia incontra i genitori  per una catechesi sul sacramento del Battesimo. L'incontro viene concordato con gli interessati

Per informazioni: DANIELA E FRANCESCO
Tel: 0495566569

email: francesco.corrocher@libero.it

Preghiera
Ti ringraziamo, Padre, per il dono del Battesimo.
Grazie perché a questi bimbi hai dato una vita nuova che non potrà mai morire.
Grazie per i genitori, per la loro fede, per il loro desiderio di comunicarla, per la loro fedeltà a te.
Senza di loro questi bambini non avrebbero potuto dirti, fin da così piccini, che ti vogliono bene e che sono felici di incontrarti nella Chiesa.
Grazie per i padrini e per le madrine che li aiutano a guardare te.
Grazie per quel sacerdote che tu hai scelto come strumento per renderli tuoi figli.
Grazie per tutti i doni che gli fai in questo giorno: faglieli scoprire tutti, ad uno ad uno e aiutali a non trascurarne nessuno.
Fa’ che oggi lo Spirito Santo che nel Giordano si è posato su Gesù, scenda ancora su di loro e li aiuti ad essere cristiani più coerenti, più generosi, più aperti alla tua azione nella loro vita e ai bisogni degli altri.
Custodiscili, Signore, e amali come sai amare Tu, Padre mio, Padre loro, Padre nostro che sei nei cieli e vivi in terra nel cuore di ogni bimbo che al mondo doni. 
Amen.
Home   |   Appuntamenti   |   La nostra Chiesa   |   La nostra Storia   |   Consiglio pastorale   |   C. Gestione Economica   |   Catechesi   |   Liturgia   |   Azione Cattolica   |   C. Neocatecumenale   |   C. V. S.   |   Gruppi e Associazioni   |   Fondo di solidarietà   |   Patronato   |   Scuola dell'infanzia   |   Contatti
contatore visite
Parrocchia S.Andrea di Campodarsego