lunedì 18 dicembre 2017
Riduci
I nostri Parroci dal 1900
1884 - 1910 DON DOMENICO PIANARO  
Muore il 30 settembre 1910 mentre fa visita, dopo la S.Messa, ad un parrocchiano, Evangelista Giubilato, che stava cuocendo le prime castagne della stagione. Il 12 Aprile del 1910 lo coadiuva come cappellano DON GIOVANNI BIANCHINI che rimarrà, in veste di economo spirituale, a reggere la parrocchia anche dopo la morte di don Pianaro.

una foto di don Domenico; la lapide, ora nell'atrio della chiesa, che lo ricorda; bottaio, fabbro e oste in una foto del 1906.

 


1911 - 1920 DON GIOVANNI BATTISTA MAZZAROTTO
Muore il 11 Aprile del 1920, in seguito a grave malattia, all'Ospedale di Camposampiero. Il 3 luglio del 1919 arriva a S.Andrea come cappellano DON GIUSEPPE ZONTA per dare un aiuto a don Mazzarotto. Don Zonta rimarrà in parrocchia anche dopo la morte di don Mazzarotto.

una delle prime foto della banda musicale (1911); una foto ricordo durante una licenza militare nel 1917 di nostri compaesani (Maria Teresa Bano e Luigi Mazzarolo); una foto ricordo della famiglia Fassina (1919).  


1920 - 1958 DON MASSIMILIANO BERTIN
Fa il suo ingresso in parrocchia il 4 maggio del 1920. Vi rimarrà per 38 anni fino al 29 aprile 1958, giorno della sua morte. 
Avrà come cappellani DON FRANCESCO PETTERLIN e dall'aprile del 1946, proveniente da Enego, DON MARIO DAL CHECCO

don Massimiliano con una coppia di sposi; la vecchia canonica (poi, ristrutturata, il vecchio asilo); un pellegrinaggio a Lourdes nel 1924; il corteo funebre nel giorno del funerale di don Bertin
   


1958 - 1967 DON MARIO DAL CHECCO
Alla morte di don Massimiliano, don Mario dal Checco, allora cappellano, diventa parroco di S.Andrea. Morirà, per grave malattia, il 5 gennaio del 1967. Negli ultimi tempi di malattia era stato aiutato, come cappellano, da DON LUIGI DE GASPARI

don Mario Dal Checco, il parroco che ha condotto la comunità nel periodo del Concilio, nel giorno del suo ingresso; mentre concelebra la S.Messa per il 25esimo di ordinazione (1962) con don Elia Ferro e don Luigi Libralon; in una foto ricordo di "moderna" prima comunione (1964) dopo la costituzione liturgica Sacrosanctum Concilium del 4 dicembre 1963

 

1967 - 1999 DON ALDO ZORZI

Parroco di Crosara S.Luca, fa il suo ingresso a S.Andrea il 2 Aprile 1967. Rimarrà 32 anni alla guida della nostra comunità fino al compimento dei 75 anni, età di pensione, quando si ritira nella nativa Cogollo del Cengio per morire il 24 Febbraio 2008.
Dal 1970 frequenta S.Andrea come cooperatore festivo, per amicizia con don Aldo, don ANTONIO PEDRON, assistente spirituale del Seminario Maggiore di Padova.

Don Aldo Zorzi in una foto del 1970, nella foto ricordo di una cresima e nella festa di ringraziamento e di saluto in occasione del pensionamento  

  

1999 - ... DON ROBERTO BALBO
Proveniente dalla parrocchia di Caltana, fa il suo ingresso come parroco di S.Andrea il 31 ottobre 1999. Con don Roberto collabora, quale cooperatore festivo, anche don ROBERTO RAVAZZOLO, direttore del Centro Universitario di Padova.

alcune foto dell'ingresso e del "passaggio di testimone" da don Aldo Zorzi a don Roberto
Balbo



diverse foto sono tratte dai calendari storici di S.Andrea realizzati dal 2000 al 2008,
a cura di Lorenzo Boldrin e Renzo Guiotto

Home   |   Appuntamenti   |   La nostra Chiesa   |   La nostra Storia   |   Consiglio pastorale   |   C. Gestione Economica   |   Catechesi   |   Liturgia   |   Azione Cattolica   |   C. Neocatecumenale   |   C. V. S.   |   Gruppi e Associazioni   |   Fondo di solidarietà   |   Patronato   |   Scuola dell'infanzia   |   Contatti
Indirizzo
Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo B.V. di Lourdes. Via Caltana 292, 35011 Sant'Andrea di Campodarsego PD. Tel. 049 5564158
contatore visite
Parrocchia S.Andrea di Campodarsego